Chi siamo

ASSOCIAZIONE “LIBERAMENTE INSIEME” BARDONECCHIA

 

Nasce dal desiderio di servizio del gruppo scout Bardonecchia 1° nei confronti del territorio di Bardonecchia, mettendo a disposizione le competenze proprie del gruppo per collaborare con l’amministrazione di Bardonecchia nel gestire la Casa confiscata alla criminalità organizzata divenuta poi bene comunale.

Aprile 2009: Riunioni preliminari dell’Amministrazione comunale con i rappresentanti degli scout di Bardonecchia.

4 maggio 2011: Il Comune delibera di affidare la gestione della casa alla costituenda associazione tra i gruppi scout AGESCI Bardonecchia 1° e MASCI Valsusa.

8 maggio 2011: Nasce “Liberamente Insieme”.

12 marzo 2013: Delibera di conferma dell’assegnazione della casa all’associazione da parte della nuova Amministrazione comunale.

15 maggio 2013: Visita a Bardonecchia di Giovanni Impastato, impegnato a continuare l’opera del fratello Peppino nella lotta alle mafie

 

LIBERAMENTE INSIEME PER:

  • Gestire la casa, bene confiscato alla criminalità organizzata
  • Essere occasione di incontro per piccoli e grandi
  • Promuovere la cultura della legalità

 

LIBERAMENTE INSIEME COME:

  • Accoglienza di persone e gruppi con particolare attenzione ai gruppi giovanili
  • Collaborazione con enti e associazioni del territorio
  • Organizzazione di attività all’interno della rete di Libera
  • Presenza di una postazione di Libera con materiale informativo sul tema della legalità

 

LIBERAMENTE INSIEME CHI:

  • gli scout maggiorenni, e nel cuore i più giovani, del gruppo Bardonecchia 1°
  • gli adulti scout della comunità MASCI Valsusa
  • uomini e donne che vogliono condividere questa avventura

Visualizza il pannello dell’Associazione Liberamente Insieme Bardonecchia

 

Per entrare a far parte di Liberamente Insieme Bardonecchia scrivi a: casa@liberamente-insieme.it